DESCRIZIONE LEZIONE INDIVIDUALE

Premessa

La lezione si prefigge di coinvolgere lo studente nello studio della chitarra latin-jazz. La conoscenza delle tecniche di armonizzazione sulla chitarra può mettere in grado lo studente di affrontare l'esecuzione di standards della musica mondiale rielaborati in seguito gradualmente in maniera personale. L'idea di fondo è quindi quella di fornire ai partecipanti i mezzi tecnici e teorici per appropriarsi ad un livello base di una buona conoscenza della tecnica d'improvvisazione jazz peraltro spendibile anche in contesti pop e affini. Non esiste alcuna preclusione al tipo di chitarra utilizzata dai partecipanti poiché il principio fondamentale è quello di invogliarli ad essere creativi indipendentemente dalle specifiche tecniche dello strumento utilizzato.

Argomenti e tematiche della lezione compatibilmente con i tempi disponibili.

ACCORDI E TECNICHE DI ARMONIZZAZIONE.
•    Tecniche basilari di utilizzo della mano destra nel fingerstyle jazz;
•    Approfondimento tecnico e teorico del meccanismi che regolano il funzionamento della chitarra dal punto di vista armonico;
•    Le scale armonizzate-ipotesi di studio;
•    La Melodizzazione degli accordi ovvero lo spostamento degli accordi statici maj7-min.7-dom7-dim.-half dim.- su tutta la tastiera;
•    Le cadenze principali maggiori e minori ovvero i movimenti armonici più spesso ricorrenti nei brani musicali; i Turnarounds;
•    La chitarra ritmica nello Swing e nella musica brasiliana;

TEORIA E PRATICA DELL’IMPROVVISAZIONE.
•    Approfondimento tecnico e teorico del meccanismi che regolano il funzionamento della chitarra dal punto di vista melodico;
•    Esplorazione della tastiera e visualizzazione delle scale e degli arpeggi nei diversi box;
•    L'importanza del position playing;
•    Il controllo del basso alternato nell'esecuzione di scale e arpeggi ed intervalli;
•    Aspetti fondamentali dell’improvvisazione-razionalità e istinto;
•    Note guida ed enfatizzazione di tensioni ed estensioni diatoniche degli accordi;
•    Approcci diatonici e cromatici

L'ARRANGIAMENTO E L'ARMONIZZAZIONE DI UN BRANO IN FORMA SOLISTICA.
•    Dal tema alla polifonia;
•    La scelta della tonalità;
•    Il walking bass;
•    Sostituzioni e dominanti secondarie;
•    Il groove: Stile e coerenza stilistica;
•    Movimento delle parti;
•    Le direzioni del fraseggio;
•    I drop chords.

©ALFREDOLOFAROPRODUZIONI